Home Cronaca Cronaca Ancona

Multa per albanese ubriaco, poi ruba e viene denunciato per furto

0
CONDIVIDI
Carabinieri (foto di repertorio)

E’ successo a Senigallia con i carabinieri che sono intervenuti

Ubriaco, viene portato in caserma dai carabinieri di Senigallia e multato. Lui, però, esce e va a rubare in un bar e viene denunciato.

E’ quanto è successo ad un 25enne albanese, residente a Bari e ospite di un hotel.

Prima della mezzanotte i carabinieri lo hanno fermato in piazza Saffi in quanto, in preda ai fumi dell’alcol, infastidiva i clienti di un bar e parlava ad alta voce.

Lo hanno portato in caserma e multato per ubriachezza manifesta con un’ammenda 102 euro.

Poi, quando il giovane è uscito, al posto di andare a dormire, ha sfogato la propria rabbia girando per Senigallia, fino ad entrare in un pub del Foro Annonario dove ha chiesto da bere, ma poi si è allontanato senza consumare né pagare il drink.

Poco dopo, un cliente del bar si è reso conto che era sparita la sua giacca di pelle con all’interno il portafogli e 600 euro.

Subito ha contattato i carabinieri che hanno intuito potesse trattarsi dello stesso giovane sanzionato poco prima e si sono messi sulle sue tracce.

Il giovane è stato trovato in piazza Simoncelli con, in tasca, il portafogli rubato con 590 euro in contanti.

La refurtiva è stata restituita al proprietario, mentre il 25enne è stato denunciato per furto.



Loading...