Home Cronaca Cronaca Ancona

Senigallia: due interventi della Polizia a controllo del territorio

0
CONDIVIDI

In vista del fine settimana gli agenti del Commissariato di Polizia di Senigallia sono stati impegnati in attività di controllo del territorio che hanno consentito di raggiungere significativi risultati, garantendo una costante presenza e vigilanza in città.

Tali attività hanno riguardato tutta la zona del centro con capillari  controlli delle vie e dei luoghi ove talvolta vengono segnalate presenze di persone sospette. 

In questo ambito gli agenti, giunti in prossimità dei giardini della Rocca, hanno rintracciato una donna di origini  rumene con precedenti penali che infastidiva i passanti e veniva immediatamente allontanata. Inoltre gli agenti, nelle zone circostanti alla stazione ferroviaria, intervenivano poiché era stata segnalata la presenza di soggetti extracomunitari che gridavano e litigavano fra loro, giunti sul posto gli agenti rintracciavano alcune persone che gridavano e fra questi uno di essi . R.K. di anni 40, pakistano, particolarmente agitato che veniva placato. Questi manifestava fin da subito  di essere in stato d’ebbrezza e per questo veniva sanzionato per ubriachezza molesta.

Nel corso dell’attività di controllo gli agenti in prossimità del campus scolastico notavano un veicolo di media cilindrata con a bordo due soggetti già noti perché assuntori di sostanze stupefacenti. I poliziotti dunque decidevano di bloccare il veicolo ed effettuare il controllo al cui interno trovavano i soggetti già riconosciuti. Il conducente fin subito manifestava particolare agitazione e nervosismo. I poliziotti dopo aver effettuato il controllo sule persone e sul veicolo, notavano che vicino al sedile del conducente vi era una siringa da insulina e dopo poco il conducente ammetteva di averne fatto appena uso per assumere sostanza stupefacente. L’uomo dunque veniva condotto in ospedale per le analisi che fornivano esito positivo . 

Pertanto l’uomo, P.P. di anni 45, originario dell’entroterrra senigalliese, veniva denunciato per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti e gli agenti procedevano al ritiro della patente di guida.



Loading...