Home Cronaca Cronaca Macerata

SS4 Salaria, prosegue ricollocamento viadotti ad Arquata

0
CONDIVIDI
Lavori

Proseguono da parte di Anas (gruppo FS Italiane) le complesse operazioni di sollevamento, spostamento e riposizionamento dei cavalcavia dello svincolo di Arquata del Tronto, nell’ambito dei lavori di consolidamento e miglioramento sismico dei viadotti che collegano la strada statale 4 “Via Salaria” alla strada statale 685 “delle Tre Valli Umbre” verso Norcia, danneggiati dal terremoto. Per contenere i disagi al traffico, le operazioni si svolgono esclusivamente di notte.

Per consentire l’avanzamento della attività, la strada statale 4 “Via Salaria” sarà temporaneamente chiusa in entrambe le direzioni nel comune di Arquata del Tronto (dal km 148,300 al km 148,900) in orario notturno dalle 21:00 alle 6:00, da questa sera fino a sabato 10 novembre.

Ciascuna delle 11 campate – del peso variabile da 190 a 250 tonnellate – viene sollevata con l’ausilio di due speciali autogru da 500 tonnellate di portata, poggiata su speciali carrelli semoventi e sistemata fuori dalla sede stradale, in modo da eseguire gli interventi e riposizionare l’intero elemento sulle pile entro la mattina, per riaprire al traffico la statale Salaria.
I lavori comprendono il risanamento del calcestruzzo, il consolidamento delle pile, il riallineamento geometrico dell’impalcato e l’installazione di dispositivi antisismici che migliorano il comportamento della struttura in caso di terremoto.



Loading...