Home Cronaca Cronaca Ancona

Ubriaco danneggia portone in piena notte: fermato ad Ancona dalla Polizia

0
CONDIVIDI
Un'auto della Polizia (immagine di repertorio)

Uomo in evidente stato di ebbrezza danneggia portone di un’abitazione e viene fermato dalla Polizia nel capoluogo dorico.

La notte scorsa, poco dopo l’una, le Volanti della Questura di Ancona sono intervenute in via Curtatone perché un soggetto ubriaco stava colpendo a calci e pugni, il portone di ingresso del civico 10.

Si trattava di un uomo originario di Lecce, che per motivi ancora non chiari, stava danneggiando il portone, nel tentativo di entrare nello stabile.

Alla vista degli agenti, ha cominciato a inveire contro gli agenti, a offenderli e bestemmiare, poi ha rifiutato di fornire documenti e le generalità, nonché di indossare dispositivi di protezione anti-Covid. E’ stato denunciato in stato di libertà per resistenza, rifiuto di fornire documenti e danneggiamento e sanzionato per mancato rispetto delle norme anticovid.

Loading...