Home Sport Sport Macerata

Volley, tra poche ore Lube di scena a Latina

0
CONDIVIDI

rima trasferta del 2020 per la Cucine Lube Civitanova: domenica (ore 18, diretta Rai Sport) a Cisterna di Latina i campioni d’Italia scendono in campo con la Top Volley per la terza giornata di ritorno di SuperLega. Dopo il primo ko in campionato arrivato giovedì scorso all’Eurosuole Forum contro Milano, un 2-3 che ha messo fine ad una lunghissima serie di 13 vittorie consecutive per gli uomini di De Giorgi, Juantorena e compagni cercano subito il riscatto per tenere salda la prima posizione. Dovranno fare i conti con la formazione pontina che va a caccia, invece, di punti salvezza. Dopo l’allenamento del sabato mattina all’Eurosuole Forum, nel pomeriggio i biancorossi partiranno alla volta del Lazio.

Alla scoperta dell’avversario Top Volley Cisterna 

Coach Tubertini può contare sui colpi dell’opposto Patry, artefice con la sua Francia della qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo nel recente torneo di Berlino, servito dalla regia dell’esperto Sottile, bandiera della formazione pontina. Al centro ci saranno il canadese Szwarc, esordiente nel campionato italiano, insieme a Rossi. In banda dovrebbe partire l’argentino Palacios, in coppia il giovane tedesco Karlitzek (in ballottaggio con l’olandese Van Garderen). Seconda linea affidata al libero Cavaccini.

Parla Osmany Juantorena (schiacciatore Cucine Lube Civitanova) 

“Vogliamo ritrovare subito il nostro ritmo e il nostro miglior gioco, che non siamo riusciti ad esprimere contro Milano. Riprendiamo subito a lavorare in palestra poi partiamo, concentrati sul prossimo impegno: la gara a Cisterna. Siamo sempre primi in classifica e la prima sconfitta in campionato non ha compromesso questo, dobbiamo però pensare soprattutto a migliorare la nostra prestazione. Domenica scendiamo di nuovo in campo per ricominciare a lottare su ogni pallone”. 

Parla Milan Peslac (palleggiatore Top Volley Cisterna) 

“Conosciamo i punti di forza della Lube, ma sappiamo anche quali sono i loro punti deboli: non sarà una partita facile anche perché di match semplici non ce ne sono ma noi dobbiamo per forza di cose puntare a fare punti pesanti in chiave salvezza. Possiamo esprimerci ad un buon livello interessanti ma spesso non siamo riusciti a trasformare questo in punti, dobbiamo provare a invertire questa tendenza in ogni partita”. 

Gli arbitri di Top Volley Cisterna – Cucine Lube Civitanova 

La terza giornata di ritorno sarà diretta da Dominga Lot di Treviso e Frederick Moratti di Frosinone.

Sfida numero 53 della storia con i pontini

Siamo al match numero 53 della storia tra i Cucine Lube e la Top Volley, una classica del campionato. Biancorossi con ben 43 vittorie (3-1 nel match di andata giocato all’Eurosuole Forum a novembre) contro le 9 dei pontini. 

Giocatori a caccia di record 

In Regular Season: Maarten Van Garderen – 1 muro vincente ai 100 (Top Volley Cisterna); Robertlandy Simon – 3 attacchi vincenti ai 500 e – 4 battute vincenti alle 100 (Cucine Lube Civitanova).

In carriera: Daniele Sottile – 26 punti ai 1100 (Top Volley Cisterna); Simone Anzani – 4 battute vincenti alle 100 (Cucine Lube Civitanova); Osmany Juantorena – 4 battute vincenti alle 500 (Cucine Lube Civitanova); Andrea Rossi – 4 muri vincenti ai 400 (Top Volley Cisterna); Alberto Elia – 5 muri vincenti ai 500 (Top Volley Cisterna); Jiri Kovar – 5 punti ai 1700 (Cucine Lube Civitanova); Arthur Szwarc – 9 punti ai 100 (Top Volley Cisterna). 

Come seguire Top Volley Cisterna – Cucine Lube Civitanova 

Diretta Rai Sport con la telecronaca di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta. 

Diretta Radio Arancia Network con la radiocronaca di Gianluca Pascucci. 

Aggiornamenti live anche sui profili ufficiali Lubevolley Instagram, Facebook e Twitter. 

Replica televisiva lunedì alle ore 21 su Arancia Television (canale 210 digitale terrestre).



Loading...