Home Cronaca Cronaca Pesaro-Urbino

AGGREDISCE FERENDOLO UN COLLEGA RIVALE IN AMORE, ARRESTATO 40 ENNE A PESARO

0
CONDIVIDI

FORBICI_SANGUE PESARO URBINO 27 SET. La passione fa perdere il senno ad un 40 enne, originario di Urbino, che ha tentato di accoltellare un giovane collega perchè considerato un rivale in amore.
L’uomo sospettava che il collega nutrisse un interesse morboso nei confronti di una giovane collega che lui stesso considerava la sua ragazza, tutto questo all’oscuro dell’interessata.
Accecato dalla gelosia ha preso un paio di forbici e lo ha colputo al torace ferendolo senza gravi conseguenze. L’uomo è stato così arrestato, non è la prima volta che mostra segni di turbe psichiche avendo già aggredito un altro uomo e tentato di avvelenare una sua ex compagna.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here