Home Cronaca

Piceno Aprutina, Firmata Convenzione su Realizzazione di una Rotatoria

0
CONDIVIDI
Tavolo Anas-Provincia Ascoli
Tavolo Anas-Provincia Ascoli
Tavolo Anas-Provincia Ascoli con i Comuni di Folignano e Ascoli

ASCOLI PICENO 4 NOV.  La Provincia ha firmato ieri la convenzione con Anas e i Comuni di Folignano ed Ascoli Piceno per la realizzazione di una rotatoria in corrispondenza dell’intersezione tra la Strada Statale 81 “Piceno Aprutina” e le strade comunali di via Barbarana e via Bologna, site nel Comune nel territorio di Folignano, al confine con quello di Ascoli. L’intervento, che verrà realizzata entro la fine del 2016, consente l’eliminazione del semaforo in un incrocio di notevole importanza per la viabilità civile e commerciale in prossimità dello svincolo di Folignano della Superstrada Ascoli – Mare con un’infrastruttura del diametro esterno di circa 43 m e carreggiata larga 8.75 m.

 

Il documento, che prevede un investimento complessivo di circa 813 mila euro con un cofinanziamento regionale messo a disposizione dalla Provincia di Ascoli di 300 mila euro, è stato sottoscritto dal Presidente della Provincia Paolo D’Erasmo, dal Sindaco di Folignano Angelo Flaiani, l’Assessore al Patrimonio del Comune di Ascoli Gianni Silvestri e dall’Ing. Oriele Fagioli, Capo Dipartimento Anas per le Marche. Erano anche presenti l’Assessore all’Urbanistica e Trasporti Brunella Casini del Comune di Folignano e l’Ing. Mariangela Fiorentino progettista dell’opera e funzionario del Servizio Viabilità della Provincia.

 

 

Entrando nel dettaglio della convenzione la Provincia, oltre a mettere a disposizione le aree di sua proprietà, si occuperà della progettazione dell’opera, i due Comuni interessati cureranno le attività espropriative per rendere disponibili le aree necessarie all’intervento, mentre l’Anas espleterà le procedure di appalto e realizzerà i lavori.

 

L’Amministrazione Provinciale ha iniziato a valutare le varie alternative progettuali fin dal 2010 – spiega il Presidente D’Erasmola soluzione individuata, che innesta il centro della rotatoria sull’asse della Picena Aprutina, prevedendo la realizzazione di una vera e propria strada di servizio, a senso unico, per le attività commerciali e i condomini ubicati sul lato est della SS 81 appena oltre l’intersezione, consentirà una migliore razionalizzazione dei flussi veicolari, specialmente nelle ore di punta aumentando la sicurezza stradale e riqualificando l’area dal punto di vista ambientale mediante l’inserimento dell’isola verde centrale“.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here