Home Consumatori Consumatori Pesaro-Urbino

Porto di Pesaro, sabato parte il collegamento con la Croazia

0
CONDIVIDI
Porto di Pesaro, sabato parte il collegamento con la Croazia

Porto di Pesaro, sabato parte il collegamento con la Croazia

Al via la nuova stagione del collegamento marittimo fra Pesaro e Lussino. Un tragitto che consente di raggiungere la costa croata in 2 ore e 45 minuti.

Dal 25 luglio al 29 agosto, il catamarano veloce Krilo Eclipse per la Goro Tours collegherà le due sponde del mare Adriatico in 2 ore e 45 minuti

Al via la nuova stagione del collegamento marittimo fra Pesaro e Lussino. Un tragitto che consente di raggiungere la costa croata in 2 ore e 45 minuti. Il primo collegamento si svolgerà sabato 25 luglio, con partenza alle 8 dal porto pesarese e arrivo a Lussino alle 10.45 a bordo del catamarano veloce Krilo Eclipse. Il ritorno, per chi volesse vivere una giornata di mare e di sole in Croazia, sarà alle 18.30 per arrivare a Pesaro alle 21.15.

Saranno 16 le toccate nel porto pesarese del Krilo Eclipse, che batte bandiera croata, con una capacità di 440 passeggeri e che può raggiungere una velocità di 35 nodi. Le partenze, che si svolgeranno fino al 29 agosto, saranno il lunedì, il giovedì e il sabato.

“Quello che stiamo vivendo è certamente un momento delicato, in cui è necessario apprezzare ogni elemento positivo come la conferma del collegamento estivo fra il porto di Pesaro e quello di Lussino – dice il presidente dell’Autorità di sistema portuale, Rodolfo Giampieri -, è una collaborazione pubblico-privato che mette in evidenza la volontà di un imprenditore che, va sottolineato, crede fortemente nella sua strategia”.

“Il ripristino della linea Pesaro-Lussino è un segnale di ripartenza molto importante per la città – commenta il sindaco Matteo Ricci -. Nei mesi segnati dalla sofferenza e dall’emergenza covid, il blocco causato dal coronavirus ha inciso anche sull’attività portuale, in particolare su quella legata al turismo. Questa ripresa avviene nel segno della sicurezza, grazie al grande impegno della Goro Tours e alla sinergia con l’Autorità di Sistema Portuale e la Capitaneria di Porto. Rappresenta sicuramente un contributo importante anche per provare complessivamente a recuperare, almeno in parte, nel periodo finale dell’estate sul piano turistico e per andare avanti con determinazione nella nostra strategia del ‘Portobello’ per il rilancio del porto”.

“Sabato mattina la nave veloce Krilo Eclipse inizierà la linea passeggeri con Lussino, trasportando i turisti da una sponda all’altra del mar Adriatico in poche ore – dice il Capitano di Fregata Maurizio Tipaldi, Comandante del porto di Pesaro -, il Servizio Port State Control della Capitaneria di Porto ha già pianificato le previste ispezioni da svolgere a bordo, nel corso della settimana, per garantire la sicurezza della navigazione e la Sala operativa e i militari della Guardia Costiera di Pesaro vigileranno costantemente sulla regolarità degli accosti della nave, sugli imbarchi e sugli sbarchi dei passeggeri. Anche la stazione marittima sarà oggetto di mirati controlli di security, in collaborazione con le Forze di Polizia, per la protezione della linea”.

“Siamo orgogliosi di quello che siamo riusciti ad organizzare malgrado le difficoltà di questo periodo – afferma Paolo Gorini di Goro Tours -, con il Krilo Eclipse siamo, per quest’anno, l’unico collegamento veloce fra Italia e Croazia. Un atto di coraggio che speriamo ci possa ripagare del nostro desiderio di continuare a lavorare per la crescita del turismo e dell’economia pesarese”.



Loading...