Home Spettacolo

“Vienna Classica” a Osimo con la pianista Emma Pestugia

0
CONDIVIDI
osimo
Emma Pestugia

Il pianoforte nella capitale dell’Impero è il protagonista del concerto “Vienna Classica”, che propone musiche di Beethoven, Haydn e Mendelssohn. Venerdì 19 Agosto, alle ore 21.15 nell’ambito degli Incontri Musicali al Chiostro, l’Accademia d’Arte Lirica, in collaborazione con Maecenates, porta la giovane pianista Emma Pestugia che ritorna ad Osimo, dove aveva ottenuto un Premio Speciale alla IX edizione della Nuova Coppa Pianisti. Finalista al 8° concorso YPN – Young Pianist of the North, e Primo Premio al Grand Prize International Music Competition a Vienna, l’artista propone due gruppi di variazioni – l’Andante con variazioni in fa minore di Haydn e le Variations Serieuses op. 54 di Mendelssohn – che incorniciano una delle ultime sonate di Beethoven – l’op.110 n.31 in la bemolle maggiore. Haydn e Beethoven rappresentano, con Mozart, i grandi Autori del classicismo viennese. Mendelssohn – che fu a Vienna nel 1830, durante il viaggio che da Berlino lo portò in Italia e in Spagna – scrisse le sue Variazioni come contributo per il monumento a Beethoven a Bonn, la città natale del compositore
Emma Pestugia ha iniziato lo studio del pianoforte con Lorella Ruffin, diplomandosi con il massimo dei voti presso il Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia. Si è esibita in recital solistici in Italia e all’estero (Austria, Croazia, Polonia, Inghilterra e Norvegia) su invito di prestigiose stagioni concertistiche. La sua registrazione della “Chaconne” di Sofia Gubaidulina è stata mandata in onda per Radio Classica ed è stata definita da Luca Ciammarughi “un incredibile live di altissima qualità pianistica e concentrazione intellettuale”.

INFO: Ufficio IAT 800.228800, prevendita obbligatoria presso la Biglietteria del Teatro La Nuova Fenice nel giorno dello spettacolo dalle 17 alle 21. Biglietto unico 5 euro.

Loading...