Home Cronaca Cronaca Macerata

Hotel House, Forestale scopre scarichi illegali della rete fognaria

0
CONDIVIDI
Hotel house

Importante operazione degli agenti della Forestale che hanno scoperto un crimine ambientale all”Hotel House di Recanati.

Le acque reflue domestiche del complesso immobiliare Hotel House di Porto Recanati (Macerata) non veniva correttamente convogliate nella linea fognaria delle “acque nere”, ma andavano direttamente a confluire nella linea fognaria delle acque bianche meteoriche che si immette nel “Fosso della Vena” e di seguito nel “Laghetto Volpini”.

La dannosa contaminazione è stata scoperta dai militari della Stazione Carabinieri Forestale di Recanati.

Lo ‘sviamento’ degli scarichi, secondo gli investigatori, è avvenuta probabilmente a causa di un’errata manutenzione del sistema fognario all’interno dell’immobile che, per l’elevato numero di residenti, produce un notevole apporto di acque nere.

Sulla base degli accertamenti condotti, sono state deferite in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria competente due professioniste che hanno ricoperto l’incarico di amministratore di condominio dell’Hotel House dal 2017 ad oggi. I Forestali hanno contestato violazioni di legge per inquinamento ambientale e deturpamento di acque pubbliche. All’attuale amministratore del complesso edilizio è stata contestata una sanzione amministrativa, il cui importo sarà determinato dall’Autorità Amministrativa competente (da un minimo di 6mila a un massimo di 60mila euro).

 

 

Loading...