Home Sport Sport Fermo

Un’attenta e laboriosa preparazione per la Marcia dei Due Comuni tra Servigliano e Belmonte Piceno

0
CONDIVIDI

L’intero consiglio direttivo della Polisportiva Servigliano è ripartito con entusiasmo per allestire nel migliore dei modi la Marcia dei Due Comuni che abbraccia Servigliano e Belmonte Piceno a ritmo di corsa podistica sabato 9 luglio.

“Diamo continuità a questa manifestazione senza lasciare nulla al caso come ulteriore stimolo a partecipare – spiegano in una nota gli organizzatori -. Per questo siamo grati a Marco Rodoni e a Ivano Pascioni, rispettivamente sindaci di Servigliano e Belmonte Piceno e anche ai tanti sponsor e partner che ci supportano materialmente e moralmente”.

La Marcia ha vinto la sfida contro l’emergenza Covid nei due anni precedenti dove lo spettacolo da Piazza Roma per motivi di sicurezza si è trasferito al Parco della Pace e quest’anno si attende finalmente una piena partecipazione dei podisti e l’abbraccio del pubblico.

La gara agonistica di 13 chilometri propone un tracciato che si sviluppa dal centro storico di Servigliano verso il fiume Tenna. Si risale a Belmonte Piceno con traguardo volante offerto da Salvatore Pallotti titolare della ditta Decoro. Discesa per poi tornare a Servigliano mentre la non competitiva, invece, è più circoscritta nel territorio comunale di Servigliano.

Il ritrovo è previsto in piazza Roma di Servigliano alle 18:00 per le operazioni di verifica iscrizione, a seguire lo spettacolo del Gams (Gruppo alfieri e musici storici) di Servigliano, alle 19,45 la partenza della gara competitiva, alle 19:50 spazio alla passeggiata ambientale ludicomotoria e nordic walking itinerante e visite guidate ai siti di interesse storico e culturale. Gran finale alle 21:00 con le premiazioni, il momento conviviale a base di pizza e birra che fanno da apripista allo spettacolo musicale di Joiper.

Link iscrizione: https://www.icron.it//newgo/index.html#/evento/20222037

Loading...